Callout piè di pagina: contenuto

Riserva Cristina Scarpellini su La Cucina Italiana di aprile

Nell’articolo “Amici di vino” apparso su “La Cucina Italiana” di aprile, Valentina Vercelli ha chiesto ad alcuni produttori di tutta Italia di raccontare l’etichetta che meglio rappresenta lo stile attuale della propria azienda e di indicare un vino del cuore di un altro produttore.

Cristina Scarpellini ha scelto la nuova Cristina Scarpellini Valtellina Superiore Valgella Riserva DOCG 2017 come emblema di Scerscé, un vino che nasce dalle uve della prima vigna acquistata e che rappresenta gli inizi di quest’avventura, la fatica e l’orgoglio della proprietaria.

Qui puoi leggere l’articolo.

Pulsante torna in alto