skip to Main Content

L’anima di Tenuta Scerscé è Cristina Scarpellini, viticoltrice in Valtellina dal 2008. Si inserisce nel contesto Valtellinese con pazienza e rispetto, prendendosi cura sin da subito di questo territorio affascinante e allo stesso tempo fragile. Si laurea in legge a Milano dopo una tesi di ricerca presso l’Università Paris Panthéon Assas II, che la trattiene per circa due anni a Parigi. Rientra in Italia e decide di intraprendere la carriera forense. Grazie a una collaborazione su Milano, dopo qualche anno il suo percorso lavorativo le permette di specializzarsi in internazionalizzazione delle imprese. Così la sua vita incontra la Valtellina.

Appassionata di Nebbiolo e lungimirante nella sua visione aziendale, raccoglie la sfida in tutti i sensi. Inizia così un percorso di ricerca basato sulla profonda conoscenza del territorio e sull’attenzione quotidiana per le sue vigne, che in quest’area alpina esigono un grande lavoro di fatica per le ripide pendenze. Una terra verticale che ripaga della fatica solo chi ha spirito di sacrificio e lavora con cuore e passione.

Back To Top