skip to Main Content

Flammante

VALTELLINA SUPERIORE INFERNO D.O.C.G.


Flammante è aggettivo sostantivo ricco di significanza, letteralmente Fiammeggiante.
Si ispira alla semantica “infernale”. Inferno infatti è il nome della zona in cui nasce,
a testimonianza di un’agricoltura che conquista i suoi straordinari capolavori
strappandoli alla durezza della roccia retica, descrivendo un vino dal carattere “focoso”,
caldo e pieno, difficile a spegnersi.
 

Colore rosso rubino tendente al granata. Profumo intenso di piccoli frutti. Minerale, con note speziate. Elegante e di carattere, asciutto e di grande freschezza. Si sposa perfettamente con carni bianche e rosse, selvaggina e arrosti di carne, primi piatti con sughi, formaggi a pasta dura e stagionati.

Terreno franco-sabbioso con scheletro abbondante, moderatamente profondo e permeabile all’acqua.

Raccolta rigorosamente a mano. La pigiatura dell’uva avviene immediatamente alla raccolta; segue vinificazione naturale in rosso e una macerazione sulle bucce di almeno 30 giorni.

Invecchiamento in botti di rovere Slavonia e Francia, seguito da almeno 8 mesi al buio in bottiglia.

Back To Top