il vitigno
NEBBIOLO È PASSIONE.
NEBBIOLO È CUORE.
Il vitigno dal quale otteniamo i nostri vini è il Nebbiolo, qui denominato “Chiavennasca”. Un vitigno nobile, austero, longevo, esigente, padre di vini storicamente molto famosi. Necessita di una particolare situazione ambientale e climatica alla quale i pendii delle Alpi Retiche si prestano perfettamente. Qui si posizionano i nostri vigneti allevati e condotti per tutto il loro ciclo vitale pianta per pianta, manualmente e con cura quasi paterna. Un suolo franco sabbioso, un’esposizione dei terreni che dona grande luminosità ed una notevole escursione termica. La forma di allevamento della pianta è il classico Sylvoz o doppia coppa valtellinese, utilizzato nei vigneti più anziani, mentre su quelli giovani è il Guyot. Nebbiolo è passione. Nebbiolo è Cuore.
Tenuta Scerscé
colloca i suoi vigneti in un unico corpo aziendale con un’ottima esposizione...

>>> la proprietà
© 2015 Tenuta Scerscé s.r.l. · p.iva 03749140160
info@tenutascersce.it